Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

DIO è maestoso. Egli è rivestito di maestà.

DIO è maestoso. Il Suo sguardo è maestoso. Il Suo nome è maestoso. A Lui la maestà. La maestà sta davanti a Lui. Egli si è rivestito di maestà. La Sua maestà è grande. Egli è circondato di una maestà terribile. La Sua maestà ha un grande splendore . La Sua voce è maestosa. Egli ha posto la Sua maestà nei cieli. La Sua maestà è sopra il Suo popolo. Gesù è maestoso. Egli è seduto alla destra della Maestà nei luoghi altissimi. All’Eterno che è maestoso sia la gloria ora e in eterno. Amen.

 

  • “ Con la grandezza della tua maestà, tu rovesci i tuoi avversari; tu scateni la tua ira, essa li consuma come stoppia. “(Es 15:7)
  • “ O Ieshurun, nessuno è pari a Dio che, sul carro dei cieli, corre in tuo aiuto, che, nella sua maestà, s’avanza sulle nubi: “(Dt 33:26)
  • “ Splendore e maestà stanno dinanzi a lui, forza e gioia sono nella sua dimora. “(1 Cr 16:27,Sl 96:6)
  • A te, o Eterno, la grandezza, la potenza, la gloria, lo splendore, la maestà, poiché tutto quello che sta in cielo e sulla terra è tuo! A te, o Eterno, il regno; a te, che t’innalzi come sovrano al disopra di tutte le cose! “(1 Cr 29:11)
  • “ La maestà sua non vi farà sgomenti? Il suo terrore non piomberà su di voi? “(Gb 13:11)
  • “ E invero mi spaventava il castigo di Dio, ed ero trattenuto dalla maestà di lui. “(Gb 31:23)
  • Dopo il lampo, una voce rugge; egli tuona con la sua voce maestosa; e quando s’ode la voce, il fulmine non è già più nella sua mano. “(Gb 37:4)
  • Dal settentrione viene l’oro; ma Dio è circondato da una maestà terribile; “(Gb 37:22)
  • O Eterno, Signor nostro, quant’è magnifico il tuo nome in tutta la terra! O Tu che hai posta la tua maestà nei cieli. “(Sl 8:1)
  • La voce dell’Eterno è potente, la voce dell’Eterno è piena di maestà. “(Sl 29:4)
  • “ Riconoscete la potenza di Dio; la sua maestà è sopra Israele, e la sua potenza è ne’ cieli. (Sl 68:34)
  • “ L’Eterno regna; egli s’è rivestito di maestà;l’Eterno s’è rivestito, s’è cinto di forza; il mondo quindi è stabile, e non sarà smosso. (Sl 93:1)
  • “ Anima mia, benedici l’Eterno! o Eterno, mio Dio, tu sei sommamente grande; sei vestito di splendore e di maestà. (Sl 104:1)
  • “ Lodino il nome dell’Eterno; perché il nome suo solo è esaltato; la sua maestà è al disopra della terra e del cielo.(Sl 148:13)
  • Entra nella roccia, e nasconditi nella polvere per sottrarti al terrore dell’Eterno e allo splendore della sua maestà. “(Is 2:10)
  • Gli uomini entreranno nelle caverne delle rocce e negli antri della terra per sottrarsi al terrore dell’Eterno e allo splendore della sua maestà, quand’ei si leverà per far tremar la terra……….ed entreranno nelle fessure delle rocce e nei crepacci delle rupi per sottrarsi al terrore dell’Eterno e allo splendore della sua maestà, quand’ei si leverà per far tremar la terra. “(Is 2:19-21)
  • Poiché Gerusalemme vacilla e Giuda crolla, perché la loro lingua e le loro opere son contro l’Eterno, sì da provocare ad ira il suo sguardo maestoso. (Is 3:8)
  • “ I superstiti alzan la voce, mandan gridi di gioia, acclaman dal mare la maestà dell’Eterno: “(Is 24:14)
  • “ Se si fa grazia all’empio, ei non impara la giustizia; agisce da perverso nel paese della rettitudine, e non considera la maestà dell’Eterno. (Is 26:10)
  • E l’Eterno farà udire la sua voce maestosa, e mostrerà come colpisce col suo braccio nel furore della sua ira, tra le fiamme d’un fuoco divorante, in mezzo alla tempesta, a un diluvio di pioggia, a una gragnuola di sassi. “(Is 30:30)
  • “ Quivi l’Eterno sta per noi in tutta la sua maestà, in luogo di torrenti e di larghi fiumi, dove non giunge nave da remi, dove non passa potente vascello. “(Is 33:21)
  • Egli starà là e pascerà il suo gregge colla forza dell’Eterno, colla maestà del nome dell’Eterno, del suo Dio. E quelli dimoreranno in pace, perché allora ei sarà grande fino all’estremità della terra.”(Mic 5:3)
  • “ il quale, essendo lo splendore della sua gloria e l’impronta della sua essenza e sostenendo tutte le cose con la parola della sua potenza, quand’ebbe fatta la purificazione dei peccati, si pose a sedere alla destra della Maestà ne’ luoghi altissimi, “(Ebrei 1:3)
  • Ora, il punto capitale delle cose che stiamo dicendo, è questo: che abbiamo un tal Sommo Sacerdote, che si è posto a sedere alla destra del trono della Maestà nei cieli, “(Ebrei 8:1)
  • Poiché non è coll’andar dietro a favole artificiosamente composte che vi abbiamo fatto conoscere la potenza e la venuta del nostro Signor Gesù Cristo, ma perché siamo stati testimoni oculari della sua maestà. “(2 Pi 1:16)
  • all’Iddio unico, Salvator nostro per mezzo di Gesù Cristo nostro Signore, siano gloria, maestà, forza e potestà, da ogni eternità, ora e per tutti i secoli. Amen.(Giuda 25)

 

 

Haiaty Varotto

 

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Fratello, sorella, che sei carnale, mondano/a o tiepido/a ascoltami bene

Se è il dare sfogo alla vostra carnalità quello che volete, andate da qualche altra parte, magari a giocare a...

La massoneria confutata: l’uomo e il peccato

Dottrina massonica   La Massoneria nega ed avversa fortemente la dottrina del peccato originale. Il massone Lorenzo Fusi, in un...

666 nel video della canzone ‘Niente di personale’ di Fabri Fibra

«Niente di personale» è un singolo del rapper italiano Fabri Fibra, pubblicato il 23 marzo 2014. Guardate l'immagine utilizzata nel...

Chiudi