Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Abominevoli ragionamenti fatti dalla chiesa evangelica battista di Varese

Fratelli e sorelle nel Signore, leggete attentamente questo scritto comparso sulla pagina facebook della chiesa evangelica battista di Varese:

 

E’ evidente che siamo davanti ad una comunità completamente sviata e corrota che disprezza la Parola di Dio. Siamo davanti a ragionamenti provenienti da Satana, il quale vuole che il peccato dell’omosessualità, quello della transessualità e della fluidità di genero siano fatti passare come qualcosa che bisogna rispettare in nome dell’amore. Ragionamenti abominevoli che portano alla perdizione coloro che ci credono e che si mettono poi a praticare simili abominazioni.

L’omosessualità è peccato, ed è grave agli occhi dell’Eterno. Gli omosessuali, le lesbiche, i transessuali, coloro che dicono di essere “gender fluid” se ne andranno nelle fiamme dell’inferno, se non si ravvedono e non credono in Cristo e nell’evangelo abbandonando poi di conseguenza questi peccati abominevoli.

Mi vien da piangere nel pensare che ci sono credenti che vengono sedotti da questo parlare malvagio e abominevole che purtroppo non è solo presente in questa comunità, ma in molte altre.

A voi della chiesa evangelica battista di Varese: RAVVEDETEVI finchè siete in tempo, perchè l’ira di YHWH VI SOVRASTA a motivo dei vostri ragionamenti abominevoli. Se voi non vi ravvedete, essa vi colpirà senza alcuna pietà.

 

Haiaty Varotto

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Il significato del sabato secondo le Scritture

Nelle sacre Scritture, nel libro dell’Esodo, leggiamo che è stato istituito l’ordinanza del sabato1, come giorno di riposo consacrato all’Eterno:...

Contro la ‘chiamata all’altare’

C’è una pratica senza alcun fondamento biblico diffusissima in ambito evangelico, quando si tengono delle riunioni di evangelizzazione, che consiste...

Secondo Nicola Martella il Cristiano che si uccide non perde la salvezza

Nicola Martella ha affermato: ‘Sull’auto-omicidio è bene non affrettare le conclusioni. Come per altre cose, quando si è diventati una...

Chiudi