Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Attenzione con chi camminate

Guardatevi da coloro che vi incitano a peccare, ad essere carnali e tiepidi perchè NON VI AMANO. Difatti facendo tali cose, la fine che vi spetta non è il regno di Dio, ma il tormento nelle fiamme.
 
State invece con coloro che vi ammoniscono e vi incitano ad amare Dio, a ubbidire ai Suoi comandamenti, a santità, a lottare strenuamente contro il peccato, a lottare contro le opere della carne, contro le ingiustizie e contro ogni malvagità perchè invece costoro VI AMANO. Difatti facendo così, renderete sicura la vostra elezione e guadagnerete le anime vostre con la perseveranza nel bene operare.
 
State molto attenti con chi scegliete di camminare il tempo del vostro pellegrinaggio sulla terra perchè il rischio di rimanere sedotti, illusi e ingannati c’è ed è alto, principalmente se uno non veglia con una vita di preghiera, di conoscenza delle Scritture e di santificazione.
 
Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
ADI: la preghiera del Padre nostro non è più una preghiera da rivolgere a Dio

Francesco Toppi, ex presidente delle Assemblee di Dio in Italia, ha scritto: ‘… il ‘Padre nostro’ era una preghiera per...

La santificazione: i santi non devono rubare

L’apostolo Paolo nella sua epistola agli Efesini dice: "Chi rubava non rubi più, ma s’affatichi piuttosto a lavorare onestamente con...

DIO è il nostro protettore. Egli è lo scudo che ci protegge.

DIO è il nostro protettore. l'Eterno è lo scudo che ci protegge giorno e notte. Egli è la nostra protezione...

Chiudi