Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Caratteristiche degli uomini negli ultimi giorni: irreligiosi

“Or sappi questo: negli ultimi giorni verranno tempi difficili; perché gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, irreligiosi, insensibili, sleali, calunniatori, intemperanti, spietati, senza amore per il bene, traditori, sconsiderati, orgogliosi, amanti del piacere anziché di Dio, aventi l’apparenza della pietà, mentre ne hanno rinnegato la potenza.” (2 Timoteo 3:1-5)”

La scrittura ci fa sapere che negli ultimi giorni gli uomini saranno irreligiosi.

Cosa significa essere irreligiosi? Secondo il dizionario irreligioso significa:

“Privo di sentimento religioso; più com., che offende il senso religioso.” (Dizionario Oxford)

“Che è privo di sentimento religioso e non pratica alcuna religione. Anche di chi ostenta (o di azioni, scritti, ecc. che esprimono e manifestano) opinioni e sentimenti contrarî alla religione” (Dizionario Treccani)

Dunque gli irreligiosi sono quelle persone che non hanno sentimenti religiosi. Anzi, al contrario manifestano sentimenti contrari alla religione. E come lo fanno? in diversi modi: non volendo saperne nulla di Dio (o delle cose in qualche modo relazionate a Dio), parlando contro Dio, prendendo in giro coloro che credono in Dio, cercando di mettere in imbarazzo coloro che credono in Dio e cosi via…

In effetti, in questi ultimi tempi stiamo assistendo ad un aumento nei cosiddetti atei e nel numero delle persone che in qualche modo ostentano un qualche sentimento contrario alla religione., sia attraverso parole che atti. D’altronde la scrittura ce lo aveva annunziato prima, e quindi non c’è da meravigliarsi se vediamo persone che non hanno alcun interesse verso Dio o persone che hanno in odio i credenti (molti tra questi sono degli schernitori che provano piacere nel prendere in giro i credenti convinti di essere in qualche modo superiore. Sì, si autoconvincono che i credenti siano in qualche modo inferiori perchè “creduloni” mentre credono a qualsiasi cosa compreso la favola dell’evoluzione)

Gli irreligiosi sono persone malvagie nel cospetto di Dio perché fanno ciò che è male agli occhi suoi trasgredendo i suoi comandamenti, tra i quali vi è quello di amarLo con tutto il proprio cuore e con tutto sé stessi (cfr Ma 22:37) e vi è quello di avere fede in Lui. Essi stanno andando verso la perdizione eterna; e lì ci finiranno se non si ravvedono e non si convertono, credendo nell’evangelo, che è il seguente: “Cristo è morto per i nostri peccati, secondo le Scritture; fu seppellito; risuscitò il terzo giorno, secondo le Scritture; apparve a molti dei Suoi discepoli.”

Ora, a te che sei un irreligioso e che stai leggendo queste parole, ravvediti e credi nell’evangelo per ottenere la remissione dei tuoi peccati e il dono di Dio, che è la vita eterna. Scampa l’ardente ira di Dio che sta per abbattersi sugli increduli!

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Parole di Adolf Hitler che fanno molto riflettere il savio di cuore

Adolf Hitler, il dittatore tedesco che scatenò la seconda guerra mondiale, era un uomo posseduto da demoni che agirono tramite...

Confidate nell’Eterno e non vi appoggiate sul vostro discernimento

“Confidati nell’Eterno con tutto il tuo cuore, e non t’appoggiare sul tuo discernimento” (Pv 3:5) La definizione di discernimento nel...

DIO è il DIO d’ogni grazia.

DIO è ricco in grazia. La Sua grazia è abbondante. Il Suo trono è il trono della grazia. La Sua...

Chiudi