Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Caratteristiche degli uomini negli ultimi giorni: superbi

“Or sappi questo: negli ultimi giorni verranno tempi difficili; perché gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, irreligiosi, insensibili, sleali, calunniatori, intemperanti, spietati, senza amore per il bene, traditori, sconsiderati, orgogliosi, amanti del piacere anziché di Dio, aventi l’apparenza della pietà, mentre ne hanno rinnegato la potenza.” (2 Timoteo 3:1-5)

La scrittura ci fa sapere che negli ultimi giorni gli uomini saranno superbi. E difatti le cose stanno così: molte persone nel mondo sono persone superbe; e ciò avviene anche tra credenti perfino tra ministri del vangelo.

Ora, che cos’è la superbia?

“Radicata convinzione della propria superiorità (reale o presunta) che si traduce in atteggiamenti di orgoglioso distacco o anche di ostentato disprezzo verso gli altri” (dizionario Oxford)

“Esagerata stima di sé e dei proprî meriti (reali o presunti), che si manifesta esteriormente con un atteggiamento altezzoso e sprezzante e con un ostentato senso di superiorità nei confronti degli altri. tratta tutti con s.guardarerispondere con s.peccare di s.essere gonfio di s.;” (Dizionario Treccani)

Quindi il superbo è una persona che ha una stima esagerata di sé, e per questa ragione:

  • assume atteggiamenti di superiorità e di sprezzo nei confronti degli altri. 
  • non accetta che qualcuno possa essere meglio di loro o che qualcuno possa fare qualcosa meglio di loro. 
  • è convinto di valere più degli altri.
  • disprezza gli altri quando parla di loro; arriva anche a disprezzarlo e a schernirlo, magari usando nomignoli o termini spregiativi nei loro confronti.
  • pensa di sapere più degli altri in tutto; di essere migliore degli altri in tutto. 
  • pensa che tutti debbono per forza ascoltarlo e nessuno può avere una veduta diversa dalla sua. Non è in grado di ascoltare gli altri per ricevere, per imparare o per migliorarsi.
  • Non chiederà mai scuse per i propri errori o per le proprie mancanze. Non è in grado di abbassarsi per chiedere scusa ad altri visto che è gonfio di sé. Non riuscirà mai a vedere la realtà com’è veramente perché è accecato dalla propria superbia.
  • non accetta né critiche, né correzioni, né riprensioni da nessuno. Per lui sarebbe troppo accettare che qualcun’altro lo abbia ripreso; ciò ferirebbe il suo ego.

Purtroppo le persone superbe fanno tanti danni sia a sé stessi e sia agli altri, a sè stessi perchè nessuno vorrà averci a che fare (chi vuole stare ad una persona piena di sè che parla solo lei e che parla sempre solo dei propri meriti e delle proprie cose?!) e agli altri perché causano dispiaceri e turbamenti nell’animo delle persone, per esempio quando le disprezzano oppure quando non riescono a chiedere scusa per un errore fatto.

La superbia è un grave peccato davanti agli occhi di Dio. E’ cosi grave che Dio mise un angelo di Satana affinché l’apostolo Paolo non si insuperbisse. I superbi, pertanto, non piacciono a Dio e quindi non erediteranno il regno di Dio ma se ne andranno all’inferno.

Se tu sei un superbo, ti esorto a ravvederti e ad abbandonare questo peccato. Lascia stare la stima esagerata che hai di te e comincia ad abbassarti, a riconoscere i tuoi limiti, ad ascoltare anche gli altri, a chiedere scusa e perdono quando sbagli, a non disprezzare nessuno ma a vedere le loro parti buone; smettila di confrontarti con gli altri e riconosci che gli altri possano sapere più di te o possano avere qualcosa che tu non hai.

GUAI AI SUPERBI, agli orgogliosi e agli arroganti. Il fetore di questi peccati salgono nel cospetto di Dio, il quale PIEGHERA’ TUTTI I CAMPIONI DELLA SUPERBIA, infatti è scritto:

“Iddio non ritira la sua collera; sotto di lui si curvano i campioni della superbia.” (Giobbe 9:13)

“E tutti rivestitevi d’umiltà gli uni verso gli altri, perché Dio resiste ai superbi ma dà grazia agli umili.” (1 Pi 5:5)

“Ma molti primi saranno ultimi e molti ultimi, primi.” (Mc 10:31)

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Più amore per te, o Cristo, più amore per te!

Per anni il pastore Kim e 27 membri del suo gregge di santi Coreani avevano vissuto in dei tunnels scavati...

Il corpo dei santi è il tempio dello Spirito Santo e va tenuto in santità ed onore

"Perché questa è la volontà di Dio: che VI SANTIFICHIATE, che v'asteniate dalla fornicazione, che ciascun di voi SAPPIA POSSEDERE...

Gridate forte anche voi, con la tastiera, perche’ l’indignazione contro l’orrore di Bibbiano echeggi in ogni angolo del mondo!!!

Dire che sono indignato, arrabbiato, turbato, sconcertato e inorridito dai fatti che sono emersi nell’indagine “Angeli e Demoni” è poca cosa. Il...

Chiudi