Pages Menu
Categories Menu

Posted by on Gen 11, 2024 | 0 comments

Chi delira è colpito da Dio

L’Eterno ti colpirà di delirio, di cecità e di smarrimento di cuore;” (Dt 28:28)

“I giorni della punizione vengono; vengono i giorni della retribuzione; Israele lo saprà! Il profeta è fuor de’ sensi, l’uomo ispirato è in delirio, a motivo della grandezza della tua iniquità e della grandezza della tua ostilità:” (Os 9:7)

In quel giorno, dice l’Eterno, io colpirò di smarrimento tutti i cavalli, e di delirio quelli che li montano;” (Zc 12:4)

Uno dei tremendi giudizi di Dio su qualcuno è colpirlo con il delirio.

Quando uno è in preda al delirio, si crea una realtà tutta nella loro mente, che non esiste realmente, ma esiste solo nella loro mente. E di questa realtà ne sono pienamente convinti basando la loro vita ed i loro ragionamenti.
Ad esempio: ci sono persone che delirano essendo convinti che c’è una mafia giapponese che li vuole uccidere e per questo non escono di case. Altri delirano in altri modi ad esempio essendo convinti che altre persone siano massoni e che siano infiltrati e che lo perseguitano, e così cominciano a guardare male e a pensare male degli altri a lui vicino o comincia a calunniare altre persone di essere massoni (o satanisti, o gesuiti, etc..) senza che ci siano le prove.

Ecco il significato di delirio:

“Il delirio è un sintomo psicotico caratterizzato dalla presenza di convinzioni o idee errate, non corrispondenti alla realtà, non condivisibili e persistenti, nonostante le evidenze contrarie. Questo disturbo del pensiero è soggettivo ed esprime la modificazione dell’esperienza dell’individuo che ne soffre in relazione all’ambiente esterno.

Le persone che sperimentano i deliri possono credere di essere seguiti, avvelenati, sfruttati, infettati, amati a distanza oppure ingannati dal proprio coniuge. Inoltre, questi soggetti presentano preoccupazioni riguardo la lealtà o l’affidabilità degli amici, tendenza a leggere significati minacciosi in situazioni favorevoli, rancorosità costante ed eccessiva reattività rispetto a stimoli che vengono percepiti come affronti.

Il delirio è uno dei sintomi principali della schizofrenia e può riscontrarsi in varie condizioni psichiche (psicosi), come alterazioni della personalità, episodi depressivi o maniacali e disturbo delirante cronico (o paranoia).”

Il delirio è UN GIUDIZIO DI DIO. Sappiatelo con certezza. Quindi se vedete qualcuno delirare, significa che è stato colpito da Dio ed è giudicato da Dio.

Se qualcuno vi dice che io sono un massone, STA DELIRANDO oltre al fatto che mi sta calunniando.

Se qualcuno vi dice che ho cambiato foto profilo di facebook perchè avevo paura di essere scoperto come massone, o che faccio pose massoniche perchè sono un massone, oppure che faccio parte di ordini massonici, STA DELIRANDO oltre al fatto che mi sta calunniando.

Se qualcuno vi dice che ho le ali e che posso volare, STA DELIRANDO.

Lo so, sembra strano dover fare questi discorsi, ma li devo fare, affinchè discerniate coloro che sono giudicati da Dio colpiti da delirio; alcuni si dicono anche ministri del vangelo.

lo ripeto: se vedete qualcuno delirare significa che Dio NON E’ CON LUI PERCHE QUEL TALE E’ COLPITO DA DIO. E se questo qualcuno si dice ministro del vangelo, o si dice anziano, e lo ascoltare, dovete lasciarlo immediatamente perchè la vostra spirituale è IN PERICOLO. L’Eterno non è con quel tale; si è ritirato da quel tale; anzi su di lui v’è il giudizio di Dio e le sue vie e i suoi frutti lo dimostrano in maniera inequivocabile.

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: