Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

I credenti non devono essere razzisti

I credenti in Cristo si devono guardare dall’essere razzisti e dal disprezzare una persona per via della sua carnagione oppure per via della sua nazionalità.

Essere razzisti va in contrasto con uno dei più grandi comandamenti di Cristo che è quello di amare il proprio prossimo come sè stessi.

Coloro che sono razzisti sbagliano e si attirano l’ira di Dio.

State attenti nel giudicare e non siate razzisti.

 

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Le menzogne di Mauro Biglino confutate

Mauro Biglino  è un saggista italiano che si occupa principalmente di storia antica e Antico Testamento. Biglino presenta l'ipotesi secondo cui, nell'Antico Testamento, il termine "Elohim"...

Per cosa vivi?

Vivi per raggiungere un obbiettivo materiale come diventare ricco, acquistare degli immobili, o altro? Vivi per i piaceri della carne,...

Il risveglio secondo la Hillsong Church di Londra

Questa è la Chiesa Pentecostale che si chiama Hillsong Church di Londra, e ciò che vedrete fa parte di quello...

Chiudi