Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Gesù è il Cristo di Dio

“Daccapo il sommo sacerdote lo interrogò e gli disse: Sei tu il Cristo, il Figliuol del Benedetto? E Gesù disse: Sì, lo sono” (Mc 14:61-62)

Il sommo sacerdote pose la domanda a Gesù chiedendogli se Lui era il Cristo, il figlio di Dio. Gesù rispose chiaramente SI, dicendo in maniera esplicita “SI LO SONO”. Difatti Egli era ed è il Cristo di Dio, colui nel quale si sono adempiute tutte le sacre scritture. Di Lui hanno parlato la legge ed i profeti, e quest’ultimi hanno profetizzato la Sua venuta, la sua morte per la remissione dei nostri peccati e la sua risurrezione al terzo giorno.

Purtroppo ci sono molti anticristi in giro per il mondo (alcuni anche infiltrati nelle varie denominazioni evangeliche) che negano che Gesù è il Cristo, sia in maniera esplicita, sia in maniera dissimulata. Sappiate che chiunque nega che Gesù è il Cristo venuto in carne è un anticristo, di cui bisogna guardarsi. E tra questi anticristi ci sono anche i massoni che si sono infiltrati nelle chiese.

Chiunque crede che Gesù è il Cristo di Dio, morto per i nostri peccati, secondo le scritture, che fu seppellito, che risuscitò dai morti al terzo giorno, secondo le scritture, e che apparve a molti dei Suoi discepoli, ha la remissione dei propri peccati, ha la giustizia di Dio mediante la fede ed ha la VITA ETERNA. Se ancora non credi ciò, ravvediti e credi in questo messaggio con tutto il tuo cuore altrimenti, se non crederai che Gesù è il Cristo, morrete nei vostri peccati e ve ne andrete all’inferno, dove ci sono fiamme non attizzate da mani d’uomo, pianto e stridor di denti.

Haiaty Varotto

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
La vita del peccatore: una vita schiava della concupiscenza, vuota e senza pace

Di recente nel gruppo 'Cristiani d'Italia', su facebook, arrivano continuamente richieste di entrata da parte di persone che non sono...

Drogarsi è peccato. Non vi drogate

Drogarsi è peccato. Coloro che si drogano trasgrediscono il comandamento di Dio di essere sobri (cfr 1 Pi 5:8, 1...

Dalla ricerca della verità attraverso la meditazione trascendentale alla verità in Cristo Gesù

PRIMA DELLA CONVERSIONE: Mi chiamo Enrico Maria Palumbo e ho 30 anni. Fin dall’età di 16 anni iniziai ad essere...

Chiudi