Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Non macchinare il male contro il tuo prossimo mentre egli abita fiducioso con te. Aborrite la malizia.

“Non trascinarmi via con gli empi e con gli operatori d’iniquità, i quali parlano di pace col prossimo ma hanno la malizia nel cuore……ei li abbatterà e non li rileverà.” (Sl 28:3-5)

Da questo passaggio vediamo che coloro che parlano di pace con il prossimo, ma hanno la malizia dentro al cuore, sono degli EMPI e degli OPERATORI DI INIQUITA’, i quali se non si ravvedono verranno giudicati e abbattuti da Dio. Praticamente fingono, sono ipocriti mentre ti parlano il loro cuore non è con te. Ora, coloro che concepiscono malizie sono degli empi; questo è confermato anche da queste parole: “L’empio concepisce malizia…”(Giobbe 15:35) e da queste “poiché in bocca loro non v’è sincerità, il loro interno è pieno di malizia;”(Salmi 5:9).

Codesti empi devono sapere che la malizia gli si tornerà sul capo secondo che è scritto:

La sua malizia gli ritornerà sul capo,e la sua violenza gli scenderà sulla testa.”(Salmi 7:16)

La Parola di Dio comanda di non macchinare il male verso colui che abita fiducioso con te, secondo che è scritto:

Non macchinare il male contro il tuo prossimo, mentr’egli abita fiducioso con te.” (Pv 3:29).

Sì, perchè l’uomo pieno di malizia è in condannato da Dio secondo che è scritto

“ma l’Eterno condanna l’uomo pien di malizia.” (Pv 12:2).

Egli è un uomo da nulla secondo che è scritto:

“L’uomo da nulla, l’uomo iniquo cammina colla falsità sulle labbra; ammicca cogli occhi, parla coi piedi, fa segni con le dita; ha la perversità nel cuore, macchina del male in ogni tempo, semina discordie; perciò la sua ruina verrà ad un tratto, in un attimo sarà distrutto, senza rimedio.” (Pv 6:12-24)

Se tu dunque parli di pace con il prossimo, e quindi questo è fiducioso nei tuoi confronti, NON DEVI MACCHINARE IL MALE contro di lui. Sappi che se lo fai, Dio certamente ti punirà e tu non scamperai. Magari la farai liscia per un pò di tempo davanti agli uomini, ma gli occhi dell’Eterno sono proprio su di te e il giudizio ti piomberà addosso quando meno te lo aspetti. “Tu ti fidavi della tua malizia, tu dicevi: ‘Nessuno mi vede’,…” (Is 47:10)

Aborrite la malizia. E’ un opera malvagia condannata da Dio. Se lo stai facendo o se lo hai fatto ti esorto immediatamente di ravvederti, di chiedere perdono a Dio e di operare di conseguenza facendo frutti di ravvedimento.

“Fratelli, non siate fanciulli per senno; siate pur bambini quanto a malizia,..”(1 Co 14:20).

“Gettando dunque lungi da voi ogni malizia, e ogni frode, e le ipocrisie, e le invidie, ed ogni sorta di maldicenze, come bambini pur ora nati,” (1 Pi 2:1)

 

Haiaty Varotto

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Gesù Cristo è la giustizia di Dio attestata dalla legge e dai profeti

“Poiché il termine della legge è Cristo, per essere giustizia ad ognuno che crede” (Rm 10:4) Gesù Cristo è la...

Darlene Zschech e gli Hillsong con i Cattolici Romani alla Giornata Mondiale della Gioventù

  Darlene Zschech e la famosa band musicale evangelica Hillsong (Pentecostali di origine Australiana) si sono esibiti durante La Giornata Mondiale...

L’Alleanza Evangelica Italiana promuove ideali massonici

In questo video vedrete il resoconto di una manifestazione tenutasi il 19 giugno 2010 a Roma in favore della cosiddetta...

Chiudi