Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Chi non si dà pensiero della propria condotta morrà

“Chi osserva il comandamento ha cura dell’anima sua, ma chi non si dà pensiero della propria condotta morrà” (Pv 19:16)

Badate a voi fratelli e sorelle, e non vi illudete. Purtroppo ci sono tanti che si dicono Cristiani che sono degli illusi vivendo come i pagani, o persino peggio dei pagani, e l’anima loro sta andando all’inferno mentre pensano che entreranno nel regno di Dio.

La Scrittura è chiara: chi non si dà pensiero della propria condotta morrà. Per questo i santi del Signore devono stare attenti a come si conducono. Devono condursi in santità, fuggendo le concupiscenze della carne, il peccato, i divertimenti e la corruzione di questo mondo. Devono condursi da savi e non da stolti, ben cercando di capire le cose che sono gradite a Dio e quelle che invece non Gli gradiscono.

Quando uno ha cura della propria anima osserva tutti i comandamenti di Dio e quindi si conduce in maniera degna di Cristo e del vangelo. Ovviamente per osservare i comandamenti di Dio bisogna conoscerli e proprio a questo fine i santi devono esaminare le Scritture.

E tu, stai avendo cura della tua anima? Stai dando pensiero a come ti stai conducendo, se in maniera santa o in maniera empia? se in maniera zelante per Cristo e la Sua parola oppure amando il mondo e facendo metà e metà?

Attento perchè con Dio non si scherza e non ci si può beffare di Dio. Quello che uno semina, quello mieterà. Se uno semina disubbidienza dei comandamenti di Dio, ribellione, carnalità, mondanità mieterà corruzione, guai, tribolazione, angoscia e poi la morte. Non vi illudete.

Haiaty Varotto

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Arriva un potente e devastante terremoto e la Chiesa continua a cantare a Dio

Questa piccola comunità evangelica in Ecuador sta cantando, quando arriva un potente terremoto (siamo ad Aprile 2016 ed il terremoto...

Scandali ed eresie nel ‘Ministero Internazionale Della Restaurazione’ (MIR)

Fratelli nel Signore, ricordate la Chiesa di cui si parlava in questo servizio delle Iene, di cui non veniva fatto...

Chi è il settario? Ti trovi in una setta evangelica?

Il settario è colui che non si attiene alle sane parole del Signore Gesù e degli apostoli, ma crede e...

Chiudi