Pages Menu
Categories Menu

Posted by on Lug 8, 2024 | 0 comments

Onorate l’Eterno con i vostri beni e con le primizie di ogni vostra rendita.

Onorate l’Eterno con i vostri beni e con le primizie di ogni vostra rendita.

Ne avrete del bene se onorate l’Eterno con i vostri beni e con le primizie di ogni vostra rendita.

Posso confermare queste parole:

“Onora l’Eterno con i tuoi beni e con le primizie d’ogni tua rendita; i tuoi granai saran ripieni d’abbondanza e i tuoi tini traboccheranno di mosto.” (Pv 3:9-10)

Come si onora l’Eterno con i propri beni e con le primizie della rendita nei nostri giorni? Alcuni esempi pratici: ogni mese si destina una parte dei soldi in entrata (il quanto o la percentuale ognuno la scelga secondo le proprie condizioni e con un cuore allegro, non di malavoglia) per fare una di queste cose:

– aiutare i fratelli in Cristo che sono nel bisogno o che hanno un bisogno particolare,

– aiutare i poveri nella chiesa (e/o anche fuori della chiesa),

– aiutare vedove e/o orfani che sono nella chiesa (e/o anche fuori dalla chiesa),

-provvedere ai bisogni, come il mangiare e il bere e alloggio e utenze, dei VERI MINISTRI (non dei furbacchioni che o vogliono arricchirsi o vogliono vivere alle spalle dei santi nell’ozio come dei parassiti),

– contribuire alle spese dei locali dove vi radunate, o spese per missioni e altro materiale (carta, etc..) affinché poi tutto sia dato gratuitamente alla chiesa e al mondo

– fare del bene in generale.

Fatelo, e ne avrete gran bene. Ne sarete ricchi in vista di Dio, proverete una grande gioia nel cuore nell’aiutare il prossimo e Iddio certamente vi darà il contraccambio.

Non siate avari, attaccati al denaro (principalmente coloro che hanno abbondanti risparmi).

L’avarizia, così come l’avidità, sono peccato, e chi vive in questi peccati se ne andrà all’inferno (e i vostri beni e soldi non vi potranno aiutare in quei momenti).

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: