Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Rubare è peccato. I ladri saranno condannati ad un eterno tormento

I ladri sono uomini e donne che si appropriano dei beni altrui senza avere il permesso per farlo. Lo fanno in maniera nascosta, usando astuzia e furbizia e alcune volte anche in maniera violenta. Ladri sono anche coloro che, usando la frode, derubano il prossimo di quello che spetta loro giustamente. Ci sono anche quelli che agiscono furbamente derubando allo stato in svariate maniere (pagando in nero, non emettendo fatture, etc..). Tali uomini o donne commettono peccato, ossia una trasgressione della legge divina, essendo che Dio ha comandato

“Non rubare.” (Es 20:15).

Essendo dunque dei peccatori, l’ira di Dio è sopra la loro testa e la loro fine, se non si ravvedono e non si riconciliano con Dio per mezzo di Cristo, è l’eternità nei tormenti. Non vi illudete, nessun ladro entrerà nel regno di Dio infatti sta scritto:

“né i ladri….erederanno il regno di Dio.” (1 Co 6:10)

Dunque non rubate niente a nessuno. Se lo avete fatto, confessate il vostro peccato a Dio, riconciliatevi con Lui per mezzo di Cristo (credendo con tutto il vostro cuore che Egli morì per i nostri peccati, secondo le Scritture, che fu seppellito, che risuscitò dai morti al terzo giorno, secondo le Scritture, e apparve a molti dei Suoi discepoli) e ravvedetevi portando frutti degni di ravvedimento, che consiste anche nel restituire ciò che avete rubato e consegnandovi alle autorità.

Guardate questo video per vedere come agiscono i ladri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
«Quando parlate con me dovete chiamarmi ‘pastore’!»

  Fratelli, mi giunge voce che in certe Chiese i «pastori» ordinano ai membri di Chiesa di chiamarli «pastore» quando parlano...

Caratteristiche degli uomini negli ultimi giorni: orgogliosi

Or sappi questo: negli ultimi giorni verranno tempi difficili; perché gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, irreligiosi, insensibili,...

Dio guida anche i navigatori di Internet

Internet in mano a coloro che conoscono, amano e diffondono e difendono la verità che è in Cristo Gesù, è...

Chiudi