Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Ho sentito la voce di Dio: “Chi non fa la mia volontà va all’inferno. Chi non si santifica va all’inferno”

Fino a febbraio di quest’anno non facevo ancora parte del gruppo facebook “Cristiani d’Italia” ma mi limitavo a leggere i post e i commenti che si facevano, senza mai intervenire. Leggevo che alcuni fratelli un questo gruppo, tra i quali Giacinto Butindaro, Giuseppe Piredda, Haiaty Varotto, Nicholas Campitelli, Mario prospero ed altri…parlavano della santificazione e nonostante quello che dicevano fosse supportato dalla scrittura, nella mia stoltezza ho cominciato ad avere dei dubbi leggendo i soliti commenti di alcuni che la contrastano con vani ragionamenti (ad esempio uno di questi ragionamenti eran “si va sotto legge”). Costoro ancora oggi quando parliamo di santificazione, ci accusano di legalismo perché hanno in odio la stessa.

Allora un giorno avvolto nei dubbi mi sono messo a pregare il Signore poiché volevo fare la sua volontà e volevo capire cosa dovevo fare. Volevo seguirlo con zelo e allora gli chiesi di togliermi i dubbi, e grazie Gli siano rese poiché mi onorò col farmi sentire la sua voce. Udii la Sua voce come il rumore di molte acque e simile anche ad un tuono, ma molto chiara, che mi disse:

“CHI NON FA LA MIA VOLONTÀ VA ALL’INFERNO , CHI NON SI SANTIFICA VA ALL’INFERNO.”

Dio mi è testimone che sto dicendo la verità. In questo modo ho compreso chiaramente che dovevo santificarmi e che i fratelli che parlano della santificazione, lo fanno da parte di Dio. Certamente Dio conferma i Suoi che predicano la Sua parola al contrario dei seduttori di menti, i quali contrastano la santificazione e seducono per interessi personali.

Ora esorto a tutti quelli che sono nel dubbio o a tutti quelli che si lasciano sedurre da vani ragionamenti: abbandonate le vostre iniquità, abbandonate i vostri dubbi, iniziate a fare sul serio, non siate con un piede in due scarpe poiché non si può. Com’è scritto nella scrittura i tiepidi verranno vomitati dal Signore Gesù. Ascoltate la riprensione e iniziate a fare la volontà dell’Eterno.

Emanuele Tierno

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Una banda di affaristi si è insinuata fra noi

Giovanni ha scritto: "Or la Pasqua dei Giudei era vicina, e Gesù salì a Gerusalemme. E trovò nel tempio quelli...

La cerimonia di induzione e il giuramento gesuita

Il seguente è il testo di ‘Jesuit Extreme Oath of induction’ (Estremo giuramento gesuita di induzione) come registrato nei giornali...

Il più grande comandamento: Amare l’Eterno

“Maestro, qual è, nella legge, il gran comandamento? E Gesù gli disse: Ama il Signore Iddio tuo con tutto il...

Chiudi