Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Simboli occulti/massonici nella canzone ‘Break the rules’ di Charli XCX

Si chiama Charli XCX (pseudonimo di Charlotte Emma Aitchison, classe 1992) e  poche settimane fa si è esibita al forum di Assago (Milano). Una delle sue canzoni più famose si intitola ‘Break the rules’, ossia ‘Rompi le regole’. In questa canzone dice tra le altre cose:

«Non voglio andare a scuola Voglio solo infrangere le regole Ragazzi e ragazze di tutto il mondo Che mettete le scarpe da ballo Che andate in discoteca Andando più in alto, mentre vi distruggete Non voglio andare a scuola Voglio solo rompere le regole …………. Sono una stella Regina delle boulevard Benedetta dal buio ….».

E’ evidente che con queste parole il diavolo vuole incitare coloro che l’ascoltano a ‘rompere le regole’ e quindi a diventare ribelli. E il publico a cui è rivolto sono gli adolescenti ed i giovani.

Inoltre, Nel video musicale della sudetta canzone appaiono dei chiari segni e simboli occulti-massonici, come potete vedere dalle seguenti foto tratte dal video:

CharliXCX

Il video è stato pubblicato su youtube dell’anno scorso ed ha già avuto più di 32 milioni di visualizzazioni. Eccolo:

I massoni e gli illuminati continuano ad usarsi di tutti i loro mezzi per diffondere a piene mani i loro principi e i loro simboli satanici. Infatti l’industria della musica è nelle mani della massoneria e degli illuminati.

Guardatevi, e mettete in guardia i vostri figli, dall’ascoltare queste musiche e dal seguire queste persone.

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
La massoneria confutata: i giuramenti

Dottrina massonica I giuramenti massonici, pena lesioni e morte violenta in caso della loro violazione, sono ministrati alla fine dell’iniziazione...

Qual’è il nome di Dio?

Il suo nome è YHWH che si pronuncia 'Yahweh'. Nel libro dell’Esodo leggiamo infatti che quando Dio si rivelò a...

Il predicatore Luis Palau fa evidenti segnali massonici di riconoscimento

Luis Palau, famoso predicatore di origine argentina, che in questi giorni è a Napoli per il Festinapoli 2013, in queste...

Chiudi