Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

A te che ti sei sviato da Dio: torna al tuo Dio!

“Tu, dunque, torna al tuo Dio, pratica la misericordia e la giustizia, e spera sempre nel tuo Dio.” (Osea 12:7)

Se ti sei sviato dall’amare e dal servire l’Iddio vivente e vero, YHWH, e il Suo Cristo, Gesù di Nazareth, torna al tuo Dio, il quale avrà pietà e misericordia di te concedendoti il Suo perdono. Ricordati dove sei caduto e ravvediti praticando la misericordia e la giustizia.

Non indugiare. Non ritardare per l’indecisione. Non aspettare altro tempo. Il giorno di domani non ti appartiene. Neanche il più vicino futuro ti appartiene. Potresti morire in qualsiasi momento e andartene nelle fiamme dell’inferno a motivo del tuo sviamento. A che serve guadagnare il mondo intero e perdere la tua anima? A che serve vivere dietro ai piaceri, alla vanità e perdere la tua anima immortale? Rifletti seriamente su queste parole.

Ritorna all’Eterno, confessando i tuoi peccati, il tuo sviamento e ritorna/comincia ad amarlo e a servirlo con zelo tutti i giorni della tua vita, fino alla fine. Ritorna a Lui e spera sempre nel tuo Dio!

 

Haiaty Varotto

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Astana e la piramide della pace

La Piramide della Pace e dell'accordo si trova ad Astana, la capitale del Kazakistan, ed è stata costruita specialmente per...

Un’esortazione per Francesco, il capo della Chiesa Cattolica Romana

Francesco quello che tu fai quando ti metti a pregare e rendere omaggio alle statue e alle immagini delle varie...

Attenti a Dietrich Bonhoeffer

Dietrich Bonhoeffer (Breslavia, 4 febbraio 1906 – campo di concentramento di Flossenbürg, 9 aprile 1945) è stato un teologo luterano...

Chiudi