Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Testimonianza di una studentessa nord-coreana

 

Fratelli e sorelle, vi incoraggio a pregare con costanza, ferventemente e con perseveranza per i nostri fratelli e sorelle che sono perseguitati, incarcerati, torturati e maltrattati nel mondo intero. Ricordatevi di loro nelle vostre preghiere, affinchè IDDIO li consoli e li dia forza per sopportare le afflizioni come buon soldati di Cristo, affinchè IDDIO li liberi dalle mani degli uomini malvagi, e affinchè loro camminino tenendo gli occhi sulle cose eterne. Se un membro del corpo soffre tutto il corpo deve soffrire, e se noi non sentiamo le sofferenze delle membra significa che non siamo nel corpo. Pregate, pregate, pregate per loro!

 

Haiaty Varotto

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Le Chiese Metodiste Episcopali sono fortemente colluse con la massoneria

In questi due video ci sono le prove visive di quanto forte sia la collusione di certi ambienti protestanti americani...

Umberto Gorietti e altri esponenti delle Assemblee di Dio in bella posa con i massoni: la prova visiva della collusione delle ADI con la Massoneria

In questa foto scattata negli USA nel 1948 e apparsa sull’organo ufficiale delle Assemblies of God USA The Pentecostal Evangel...

Un altro “ministro” di pratiche anti-bibliche: Jacob Caraballo

Ecco un'altro falso ministro che insegna e pratica cose anti-bibliche come la caduta a terra e la cosiddetta "benedizione di...

Chiudi